Nuove vetture, nuovo format di gara, nuovi circuiti cittadini, nuovi team e nuovi piloti per l’esclusivo Campionato riservato alle auto elettriche

Panasonic Jaguar Racing è pronta ad affrontare la sua terza stagione del Campionato ABB FIA Formula E che prenderà il via il 15 dicembre con l’Ad Diriyah E-Prix, in Arabia Saudita.

La gara di Riyadh è uno dei nuovi circuiti del calendario della Formula E, in cui ci saranno alcune novità per il team Panasonic Jaguar Racing, a partire dalle nuove vetture e da un nuovo trofeo Jaguar I-PACE eTROPHY.

Nelson Piquet Jr e Mitch Evans torneranno a gareggiare a bordo delle nuove e velocissime Jaguar I-TYPE 3 con cui, sui 2.495 chilometri del circuito cittadino arabo, ambiscono ad arrivare sul podio. Questa stagione, ogni E-Prix sarà una gara a tempo della durata di 45 minuti più un giro, rendendo le strategie di squadra più difficili e le competizioni più imprevedibili.

Per la nuova stagione, Panasonic Jaguar Racing ha sviluppato e costruito un nuovo sistema di propulsione interamente in-house. Con una maggiore efficienza e con un peso del tutto simile a quello della I-TYPE 2, la nuova motorizzazione è più potente del 25% ed è in grado di erogare fino a 250 KwH (335 CV). L’avanzata Motor Generator Unit supera i 30.000 giri al minuto, più del doppio di un’auto da Formula 1. Rispetto alla vettura della passata stagione, la nuova Jaguar I-TYPE 3 ha oltre 800 nuovi componenti, il che dimostra gli enormi sviluppi tecnologici dei veicoli elettrici.

Il Campionato ABB FIA Formula E 2018-19 prevede 13 gare in 12 delle città più iconiche del mondo, mentre le competizioni del Jaguar I-PACE eTROPHY si svolgeranno lo stesso giorno in 10 turni.

Il Fanboost apre oggi, lunedì 10 dicembre e si chiuderà 10 minuti prima della gara. In questa stagione, i primi cinque piloti saranno in grado di utilizzare il proprio Fanboost negli ultimi 25 minuti di ogni gara.

Per esprimere la propria preferenza e dare potenza extra al proprio pilota preferito sul tracciato di Riyadh è possibile utilizzare gli hashtag #MitchEvans, #NelsonPiquetJr e #FanBoost, oppure visitare il sito: http://fanboost.fiaformulae.com/