Jaguar, il celebre marchio automobilistico britannico, inaugura oggi a ParmaThe Art of Performance Tour”, il primo evento itinerante pensato per esaltare le prestazioni e l’eleganza dei modelli della flotta. Oltre alla città emiliana, il Tour, tra maggio e giugno, toccherà alcune delle principali località italiane tra cui Monza e Torino.

Durante le diverse tappe, gli ospiti avranno la possibilità di approfondire le caratteristiche tecnologiche e di provare, su strada o in pista, l’intera flotta Jaguar: F-Pace, XF, XE, XJ e F-Type Coupé/Convertibile.

L’idea del tour nasce dalla volontà strategica del brand di avvicinare un pubblico sempre più ampio, facendo provare in prima persona l’esperienza di guida dei modelli più recenti e dinamici del giaguaro, anche in versione AWD con 4 ruote motrici (disponibile a richiesta nel mercato):

F-Pace, il primo crossover della Casa del Giaguaro, performante, ideato e progettato per offrire l’agilità, la reattività e l’esclusività tipiche del brand, insieme ad una dinamicità di guida ed una fruibilità quotidiana senza pari.

Jaguar XF, un impareggiabile mix di design, lusso, tecnologia, efficienza e raffinatezza che le consentono di distinguersi tra i modelli della stessa categoria.

Jaguar XE, la più piccola, la più leggera e aerodinamica della flotta, il modello che più di tutti ridefinisce il concetto di berlina sportiva.

Jaguar XJ, l’ammiraglia della flotta, è un perfetto mix di potenza e lusso, in grado di offrire una esclusiva esperienza di guida e di comfort a bordo.

F-TYPE Coupé/Convertibile, caratterizzata da un design seducente, prestazioni eccezionali e agilità sorprendente, rappresenta la vera essenza della sportività Jaguar.

Jaguar, a partire da oggi, sarà presente al CIBUS di Parma, la Fiera Internazionale dell’Alimentazione, aperta ai visitatori fino al 12 maggio.

La presenza di Jaguar al CIBUS sottolinea l’attenzione e la vicinanza del marchio automobilistico al mondo dell’enogastronomia combinando ricerca, innovazione e tradizione, in un perfetto connubio tra il piacere della guida e quello del gusto.

Per la seconda tappa, il 14 e 15 maggio, la flotta Jaguar animerà l’Autodromo di Monza, il più importante circuito automobilistico d’Italia, dove gli ospiti avranno la possibilità di guidare in pista, testando le prestazioni e il carattere sportivo della flotta.

Il Tour proseguirà al Salone dell’Auto di Torino, uno tra i più importanti saloni automobilistici all’aperto, arrivato quest’anno alla seconda edizione, che si terrà dall’8 al 12 giugno presso il Parco del Valentino.

Oltre a questi primi tre importanti appuntamenti, durante i mesi estivi, Art of Performance Tour toccherà alcune delle principali località balneari come Forte dei Marmi (2 giugno) e Milano Marittima (11 – 12 giugno).

Il tour proseguirà con un ricco calendario anche nei mesi invernali, animando le stazioni sciistiche delle più esclusive località di montagna.

Cuore pulsante del Tour sarà il Jaguar Performance Truck, uno stand itinerante che accompagnerà tutte le tappe del Tour, dando la possibilità di entrare nel vivo della tecnologia Jaguar e l’opportunità di personalizzare la propria auto attraverso piattaforme interattive.

Per ulteriori informazioni relative a The Art of Performance Tour:

http://www.jaguar.it/experience-jaguar/art-of-performance-tour/index.html

THE-ART-OF-PERFORMANCE